Branch o Sussidiaria USA?

March 14, 2016

Apertura di una sede secondaria negli Stati Uniti: il Branch Office

Il Branch Office è equiparabile alla “sede secondaria” disciplinata dal Codice Civile. La costituzione di un Branch Office negli Stati Uniti solleva problemi sia in merito alla tassazione americana, sia in merito alla potenziale responsabilità verso terzi in capo alla società madre italiana.

Per quanto concerne la tassazione: un Branch Office ricade tra le sedi di affari che l’articolo 5, primo comma, del Trattato Italia-Stati Uniti sulla doppia imposizione fiscale (Legge n. 20 del 2009) definisce come “Stabile Organizzazione”, ovverosia una “sede fissa di affari in cui l’impresa esercita in tutto o in parte la sua attività”. Rientrando in tale previsione, il Branch Office acquista personalità di diritto tributario e, conseguentemente, il diritto di ottenere la partita IVA americana (Tax ID number); l’immediata conseguenza è il pagamento delle tasse per i redditi prodotti effettivamente collegati al territorio statunitense. Tuttavia,